Slide
Homepage 2021-03-05T00:19:29+02:00

Post

Con il Maestro Muti e l’opera di teatro danza Non dirmi che hai paura

10 Luglio 2024

Grazie, solo grazie. Grazie al Maestro Muti per aver dedicato le tre serate de Le vie dell’Amicizia a chi migra e per aver voluto dirigere la “Samia suite” (Limen - Samia - Limen) scritta da Alessandro Baldessari e ispirata a “Non dirmi che hai paura”, ed eseguita prima a Ravenna [...]

“Non dirmi che hai paura” vince la Menzione speciale per il Miglior film internazionale al Tribeca!

19 Giugno 2024

Non dirmi che hai paura / Samia è vincitore della Menzione speciale per il Miglior film internazionale al Tribeca! Sono state giornate piene ed emozionanti a New York. Grazie a Yasemin Şamdereli per aver saputo rendere precisamente l’anima del romanzo. Grazie alla protagonista Ilham Osman e a tutti gli attori. [...]

Non dirmi che hai paura – il film al Tribeca Film Festival a New York

14 Maggio 2024

La prima mondiale del film tratto da “Non dirmi che hai paura” sarà a New York al Tribeca Film Festival, il festival di Robert De Niro, il 9 giugno prossimo, nella Competizione principale. Sono molto felice che il film andrà a rappresentare l’Italia negli USA a un festival prestigioso, e [...]

Italiana/Brigantessa vince il Prix Littératures Européennes 2023!

21 Novembre 2023

Sono stati 4 giorni belli a Cognac, dove Italiana, nella sua edizione francese titolata Brigantessa e magistralmente tradotta da Nathalie Bauer, ha vinto il Prix Littératures Européennes 2023. Merci à tous les lecteurs français!

“Italiana” è il miglior romanzo italiano del 2021 per i lettori di Robinson-La Repubblica!

2 Ottobre 2022

“Italiana” è il miglior romanzo italiano del 2021! Così hanno stabilito centinaia di giurie diverse di lettori forti (circoli di lettura di 15 lettori ciascuno) che per quattro mesi sono partiti da 850 romanzi per arrivare a uno. Io sono felicissimo. “Italiana” è un romanzo ambizioso nei temi (tocca un [...]

A parlare della corsa insieme a Linus

20 Settembre 2022

Qualche giorno fa con Linus abbiamo parlato della corsa. Io senza corsa e senza lunghe camminate credo non riuscirei a scrivere, devo ossigenare, per questo amo la dimensione del viaggio, e quella della corsa appunto. Correndo si sente (solo) il corpo, lo si conduce allo stremo, lo si guida in [...]

Social Wall

7 days ago

Giuseppe Catozzella
Grazie, solo grazie. Grazie al Maestro Muti per aver dedicato le tre serate de Le vie dell’Amicizia a chi migra e per aver voluto dirigere la “Samia suite” (Limen - Samia - Limen) scritta da Alessandro Baldessari e ispirata a “Non dirmi che hai paura”, ed eseguita prima a Ravenna poi a Lampedusa (andrà in onda l’8 agosto su Rai1). Grazie alla regista Laura Ruocco e all’ideatrice Giorgia Massaro (straordinaria Samia sul palco) per aver portato in scena “Non dirmi che hai paura”, questa mirabolante, magnifica, visionaria grande opera di teatro, musica, danza, video con 30 tra attori e ballerini e le musiche di Peter Gabriel e Alessandro Baldessari. Grazie per aver letto l’anima del romanzo, per non aver risparmiato nulla né della gioia né del dolore della storia di Samia. E grazie a tutti quelli che hanno lavorato a quest’opera così grande e complessa. Grazie di cuore, uno per uno. Siete un gruppo fenomenale e bellissimo. Le parole del romanzo sono state trasformate (in musica per orchestra; in opera teatrale musicale) poiché sono state colte nel profondo, là dove smettono di essere parole o non lo sono ancora. E il senso di gratitudine è enorme, come quando si rimane con la certezza che ci sia qualcosa di più grande e di non essere, alla fine, soli. Tutto nel nome di chi è senza voce, di chi ci espone all’epica, di chi smaschera la nostra paura di perdere chissà cosa, di riscoprirci vivi per davvero, di chi mostra che l’Occidente, il Nord del mondo, è assassino, e che il Mediterraneo non è più ponte ma muro. Tutto nel nome di Samia e in quello della letteratura. Grazie di cuore a Franco Masotti, al Ravenna Festival e a Cristina Mazzavillani Muti, e ancora una volta a Giorgia Massaro senza cui tutto questo non sarebbe accaduto. ...
View on Facebook

Video

Scopri di più

Podcast

Tutti i podcast

Tutti i libri

Scopri tutti i libri